Gametime Gametime pause

Gametimer aiuta genitori e figli

a raggiungere un accordo sull'uso di telefoni, tablet, computer e videogiochi

Comunicazione

Basta discutere, è ora di comunicare. Perché gli accordi migliori sono quelli presi insieme. Parla con i tuoi figli e scegli assieme a loro orari e limiti.

In questo modo, avrai il loro supporto, davvero un bel vantaggio.

Accordi

Generalmente, i bambini hanno difficoltà a rispettare i limiti. Parlando, puoi insegnare loro a farlo. Potrai poi inserire tali accordi nell’app, e lasciare che il Gametimer li aiuti a rispettarli.

Responsabilità condivisa

Consentire ai bambini di utilizzare il Gametimer in autonomia li aiuta a responsabilizzarsi. Impareranno inoltre che prendersi una pausa e dire basta sono parte integrante del gioco e dell’utilizzo di uno schermo.

I bambini vengono informati quando il tempo è scaduto. Avranno a questo punto il tempo di salvare e chiudere il gioco in modo adeguato.

Meno tempo dedicato allo schermo

Stabilendo in anticipo quanto tempo passare davanti a uno schermo aiuta a diminuire il tempo effettivamente dedicatovi in modo davvero significativo, non solo di qualche minuto.

L’arte dell’organizzazione

Avendo l’opportunità di gestire autonomamente il Gametimer, i bambini impareranno a organizzarsi. Un pizzico di libertà di azione e il gioco è fatto: i tuoi figli accetteranno il Gametimer quanto prima.

Gestisci il tempo dedicato allo schermo

Prendi accordi sull’uso di telefoni, tablet, computer e videogiochi

Ne voglio uno - 129 €